Corso On Demand

Introduzione ai disturbi alimentari (DCA/DAN)

Introduzione ai disturbi alimentari | Alessandro Raggi

Serie di tre videolezioni sul tema dei disturbi del comportamento alimentare

Anoressie e Bulimie rappresentano nel mondo occidentale un fenomeno in aumento esponenziale e sono, assieme agli incidenti stradali, la prima causa di morte tra i giovani e gli adolescenti. 

Esse rientrano tra le cosiddette “nuove forme del sintomo”, con cui i clinici si confrontano sempre più spesso. Anoressia, Binge-eating, Obesità, Bulimia, inoltre, possono essere osservate come sintomi, come segni, come sindromi, psicopatologie, come fenomeni sociali: in che modo dunque il clinico che intenda occuparsene dovrebbe accostarsi a queste manifestazioni cliniche? 

In cosa DCA/DAN sono simili e si differenziano dalle altre psicopatologie? Scopo del percorso sarà fornire ai partecipanti una panoramica sui principi diagnostici (e le ricadute cliniche) prevalenti in psicopatologia con specifico riferimento ai DCA/DAN da una prospettiva psicodinamica e fenomenologica.  

Si vedrà assieme quanto i tentativi di inquadramento descrittivo di queste forme cliniche, per quanto necessari, possano risultare limitanti per i terapeuti che si approcciano alla cura di questi disagi e si tenterà, dunque, di fornire una panoramica del fenomeno in tutta la sua complessità. 

Si tratteranno quindi le forme primarie e secondarie con cui si manifestano i DCA considerando alcune delle principali possibili comorbidità: dipendenze patologiche, depressioni, disturbi d’ansia, disturbi di personalità.

Obiettivi di Apprendimento
Comprendere e diagnosticare un DCA/DAN e riconoscere i tratti essenziali della natura psicopatologica di questi disturbi.
Favorire la comprensione della complessità psicopatologica dei disturbi del comportamento alimentare;
Comprendere la natura del disturbo alimentare nella sua duplice valenza di sintomo e di categoria diagnostica, sia in chiave descrittiva che psicodinamica;
Fornire ai partecipanti le conoscenze di base per riconoscere un DCA nei suoi vari livelli di gravità in fase pre-morbosa (sotto-soglia) e ad effettuare una corretta diagnosi anche in chiave differenziale
Illustrare la trasformazione psicologica e sociale di queste manifestazioni
Metodologia didattica

Videolezioni 

Slide

Casi clinici

Docenti
Alessandro Raggi
Psicoterapeuta
Psicoanalista junghiano, Vice-Direttore e didatta Scuola di Psicoterapia Analitica AION di Bologna (aut. MIUR n.172). Membro del Consiglio direttivo dell'Associazione di Ricerca in Psicologia Analitica "ALBA". Fondatore del Centro di psicologia e psicoterapia Psicoterapicamente con sedi a Milano, Varese e Napoli, svolge attività clinica di psicologo psicoterapeuta a Napoli e di supervisione a … continua
Programma
1
Modulo
Introduzione generale ai DCA/DAN. Cosa sono e come si curano.

L'incontro introduce il tema dei DCA/DAN con l'obiettivo principale di individuare la natura di questi fenomeni e delle loro varie manifestazioni cliniche che si traducono poi in specifiche categorie nosografiche. Si affronterà altresì il discorso sui DCA quale sintomo di un disagio “multilivello”: individuale, familiare, collettivo e culturale. Da questa prospettiva, si tenterà di illustrare la necessità e il modello di un percorso clinico che tenti di intersecare la dimensione individuale con quella familiare e sociale. Si osserveranno e si tenteranno di comprendere questi fenomeni nella loro complessità attraverso la prospettiva psicodinamica e fenomenologica.

Relatore
Alessandro
Raggi
Durata Modulo
1,5 ore
2
Modulo
Anoressia e Bulimia. Da fenomeno a patologia.

Vedremo come le variabili psicosociali e culturali hanno influenzato e tuttora continuano a segnare, la manifestazione clinica delle anoressie-bulimie. Vedremo anche gli sviluppi tra le prime descrizioni dei DCA e le nuove forme del sintomo anoressico-bulimico nella società contemporanea, cercando di comprenderne specialmente le differenze in termini psicopatologici piuttosto che meramente descrittivi.

Relatore
Alessandro
Raggi
Durata Modulo
1 ora
3
Modulo
La difficoltà della diagnosi di DCA/DAN: DSM e PDM2

L'incontro è finalizzato a fornire ai partecipanti gli elementi di base per comprendere la natura psicopatologica dei DCA/DAN e orientarsi in un sistema diagnostico estremamente complesso come quello dei DSM e del PDM, con specifico riferimento a questi disturbi. Si osserveranno, inoltre, le difficoltà che nel tempo hanno contribuito a definire criteri diagnostici attendibili e validi.

Relatore
Alessandro
Raggi
Durata Modulo
1,5 ore

Registrati al Corso On Demand per 96,00 €

Materiale didattico:
slidesvideo